Top Menu

“30 + 50 = 80 voglia di Romagna” a Bertinoro

80 voglia di RomagnaDomenica 7 maggio alla Rocca di Bertinoro (FC) “30 + 50 = 80 voglia di Romagna” la grande festa dell’Albana e del Sangiovese di Romagna. Banchi d’assaggio con oltre 200 vini, un ricco buffet di prodotti romagnoli ad accesso libero ed il panorama mozzafiato del Balcone della Romagna.

L’appuntamento organizzato da Italia nel Bicchiere e la Cà de Bè con il patrocinio del Comune di Bertinoro e la collaborazione del Centro residenziale universitario, inizierà alle ore 15, quando nelle bellissime sale e nel grande terrazzo panoramico della Rocca di Bertinoro sarà possibile degustare liberamente le numerose interpretazioni di Albana e Sangiovese di Romagna servite direttamente dai vignaioli, abbinandole ai sapori tipici del territorio proposti in un ricco buffet ad accesso libero.

Lei è bionda, poliedrica e ha una grande personalità. Lui è rosso, affidabile e con un’anima conviviale. Il primo vino bianco italiano ad aver ottenuto la Denominazione d’origine controllata garantita nel 1987 e il vino bandiera enologica di un’intera terra, diventato Doc nel 1967, festeggeranno i loro compleanni con una grande degustazione in compagnia dei vignaioli dei diversi angoli della Romagna.

Per l’occasione sarà possibile visitare il Museo Interreligioso e la Rocca di Bertinoro a un prezzo ridotto (5 euro), arricchendo un pomeriggio e una serata all’insegna dell’enogastronomia di eccellenza con un’esperienza culturale di grande fascino. Il Museo propone una collezione che abbraccia le tradizioni artistiche ebraiche, cristiane e musulmane, coprendo un arco temporale che spazia dal XV al XX secolo.

Ricchi di storia e tradizione, ma sempre alla moda: in occasione di “30 + 50 = 80 voglia di Romagna” l’Albana e il Sangiovese di Romagna diventeranno abiti unici presentati in anteprima dalla stilista Carmentea Tsaparopulos (Atelier Judged), autrice della prima collezione “Wine Fashion” dedicata al connubio vino-moda presentata in occasione di Vinitaly 2017. Saranno in mostra alcuni scatti della collezione insieme agli abiti dedicati ai due vini simbolo della Romagna.

Il ticket d’ingresso di 15 euro comprende calice, tasca portacalice, degustazione libera dei vini presenti, accesso libero al buffet.

Per i soci AIS, ANAG, ASPI, FIS, FISAR il ticket è di 12 euro.
Accreditamento stampa e operatori: info@italianelbicchiere.it

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,