Top Menu

I cibi contro la stanchezza: alcuni consigli alimentari

cibi contro la stanchezzaEsistono cibi contro la stanchezza? Una dieta corretta può aiutare a recuperare le energie più rapidamente. La primavera è arrivata da un pezzo, le giornate si sono allungate, finalmente tanto sole ma anche tanta stanchezza. L’arrivo del caldo si riflette anche sulle nostre necessità dietetiche. In questo momento, il metabolismo ha bisogno di nutrienti che lo riforniscano di pronta energia per adeguarsi alla nuova condizione e non ha più bisogno di immagazzinare riserve energetiche, come in inverno.

La prima regola, perciò, sarà quella di evitare le pietanze ipercaloriche e di ridurre il consumo degli alimenti ricchi di grassi e zuccheri come salumi, formaggi e dolci. Ciò che occorre è invece altro: i micronutrienti utili per attivare tutte le funzioni metaboliche, ossia vitamine e minerali.

Ecco alcuni cibi contro la stanchezza

– La carne magra: pollo, tacchino e coniglio contengono tirosina, vitamina B e sali minerali, che combattono la fatica e aiutano ad affrontare sforzi fisici.

– Salmone: antiossidante e antinfiammatorio.

– Pane integrale: i carboidrati danno subito energia, inoltre il pane integrale è meno calorico di quello bianco ma con più fibre, vitamine, tra cui quelle del gruppo B, e minerali, come ferro e calcio.

– Yogurt: aiuta a recuperare le forze dopo l’attività fisica.

– I peperoni sono ricchissimi di vitamina C e di fibre, ma con pochissime calorie. Ecco perché i peperoni sono miracolosi per la salute. E la presenza di altre vitamine come E e B insieme ai minerali e oligoelementi potenziano di molto l’effetto benefico dei peperoni.

– Spinaci, rucola, bietola e tutti i vegetali verdi: sono ricchi di vitamine, vitamina C e A, che aiutano a combattere i cali di energia.

– Frutta secca: aiuta l’organismo a utilizzare l’energia nel modo migliore.

– Anguria: idrata e riequilibra potassio, sodio, zuccheri e vitamina B nell’organismo.

– Mirtilli: antiossidanti, vitamina C e fibre sono un trio magico per la salute. Aiutano a combattere la stanchezza visiva e sono ideali per chi lavora davanti allo schermo del computer.

– Acqua e limone: idratante, antiossidante e antinfiammatorio.

– Caffè: l’anti-stanchezza per eccellenza, il caffè contiene anche sostanze antiossidanti.

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,