Top Menu

La Befana vien di notte… ma in Romagna la trovate anche di giorno!

BefanaDopo le maratone gastronomiche del Natale e le feste del Capodanno eccoci qui, puntuali, a suggerirvi qualche idea per la prima Festa di questo 2016 appena cominciato. Siamo sicuri che alcuni di voi o molti, ne approfitteranno per programmare una giornata di relax e, perché no, di movimento dopo le abbuffate appena trascorse.

Ecco allora una selezione di eventi made in Romagna che festeggeranno l’arrivo della nonnina più amata e temuta dai bambini, la Befana.

Una novità assoluta per la Riviera romagnola: a Cattolica la Befana arriva in “fly board”. Il 6 gennaio, dalle 14.30 alle 16.30, il porto della Regina si trasforma, regalando una bella novità ai bambini e non solo a loro: la “Befana al Porto”. La manifestazione è organizzata dall’associazione sportiva 3zero3 Jetski Racing Team in collaborazione con il Comune e H2O Racing Team.
Le banchine saranno animate da musiche natalizie, commerciali e adatte ai più piccoli. Ci saranno giochi, vin brulè e, grazie all’aiuto di “Incantesimo Studio”, sarà allestita una “casetta” dove le befane si faranno fotografare con i bambini. Ma non saranno le sole. Dal mare, infatti, ne arriveranno altre due su potenti moto d’acqua che, dopo qualche esibizione, lanceranno caramelle e dolciumi al pubblico. Infine, il clou della giornata: una Befana spunterà dall’acqua e volerà in cielo spinta dalla forza di un “fly board”, (un macchinario composto da una tavola per i piedi, nella quale sono innestati degli stivali che ricevono la spinta derivante dalla pressione dell’acqua). Compirà evoluzioni spettacolari fino ad alzarsi a diversi metri sul pelo dell’acqua e a tuffarsi ripetutamente. Anche perché sotto le spoglie della Befana si cela Manuel Reggiani, gradarese campione d’Italia di moto d’acqua, mentre alla guida della moto d’acqua che traina la befana, vestito da Babbo Natale, ci sarà Andrea Pazzini riminese vicecampione d’Italia. Insomma, un evento unico, spettacolare, adatto a tutti e da non perdere. In caso di condizioni meteorologiche avverse, la “Befana al Porto” si terrà domenica 10 gennaio negli stessi orari.

Seconda tappa Riccione. Qui sono diversi gli appuntamenti in programma per festeggiare l’Epifania. Una Befana contemporanea, a ritmo di hip hop, quella pensata in collaborazione con il Mc Hip Hop Contest di Cruisin’ per il pomeriggio del 6 gennaio. Dalle ore 14.30 l’appuntamento è in Piazzale Ceccarini con la Befana più trendy d’Italia. Le crew dei giovani “street dancer” italiani protagonisti della ventesima edizione dell’Mc Hip Hop Contest presentano uno show ricco di energia e divertimento. Una speciale Befana accompagnata da un’inedita Peppa Pig, la maialina più amata dai più piccoli, versione Hip Hop, distribuirà doni e dolci a tutti i bambini presenti. Oltre alla Befana a ritmo di hip hop, l’appuntamento con la vecchietta più attesa delle Festività è a Riccione Paese. Da mattino a sera tutta la giornata è dedicata ai bimbi. Si parte alle 10.30 al Teatro del Mare con lo show dei burattini e alle 15 tutti con il naso all’insù in Piazza Unità ad aspettare l’arrivo spettacolare dei paracadutisti. Per tutto il pomeriggio nelle vie del quartiere circolerà il Ludobus con animazioni, giochi e divertenti performances, mentre dalle 10 alle 18 i bambini potranno ritirare un piccolo dono direttamente dalle mani delle Befane presso i tre gazebo.

A Rimini la Befana marinara aspetta i bambini e le loro famiglie per un pomeriggio di divertimento e allegria a due passi dal mare. Il programma della giornata prevede: ore 14.30 apertura Mostra Mercato di prodotti tipici e laboratorio di costruzione aquiloni; alle 15.00 arrivo delle Befane dal mare con i mezzi delle forze armate. Personaggi pubblici si metteranno in gioco travestendosi da Befana, regalando ai più piccoli, dolci sorprese e caramelle, arrivando dal mare con moto d’acqua e con i mezzi delle Forze Armate; alle 15.30 concerto di Dino Moroni e la beat Generation; alle 17.00 consegna da parte dell’Angelo  ai Re Magi di oro, incenso e mirra con la successiva partenza del corteo navale verso il Ponte della Resistenza, per “l’Epifania sul Ponte dei Miracoli”. Nel corso della manifestazione lancio di caramelle e cotillion. Stand gastronomici, dove si potrà degustare la più tipica piadina e sardoncini del nostro mare, o una golosa piada e nutella per una deliziosa merenda. Non mancherà l’animazione musicale con la partecipazione della Banda Città di Rimini. A conclusione, la Parrocchia di San Giuseppe al Porto offre vin brulé e ciambella.

La città di Ravenna, come ogni anno, si prepara ad accogliere la Befana con diversi appuntamenti. Nel periodo dell’Epifania, canti, leggende, caccia al tesoro, feste con marionette, musica e lotteria animeranno la città e coinvolgeranno grandi e piccini in una magica atmosfera di festa. In Piazza del Popolo alle ore 17:00, estrazione della Lotteria della Befana. Dolci, tè caldo e vin brulè per tutti.

A Marina di Ravenna la “Befana viene su dal mare” presso il Bacino Pescherecci. Sarà presente uno stand gastronomico dove si  potrà gustare polenta in tutte le salse. Gonfiabili, balli ed animazione per tutti i bimbi. Inoltre a rallegrare l’atmosfera Radio Scintilla con una diretta in musica.

A MimaOnIce la Festa della Befana parte alle ore 15:00 con i “Pasqualot ad Montalet Cisa” e la Befana sui pattini. Si canterà la tradizione romagnola con una parata in alta uniforme in partenza da viale Matteotti. Seguirà l’apertura della “Calza Gigante” di MimaOnIce in collaborazione con L’Anello del Pino presso il Museo delle Scope della Befana. Alle ore 16,30 con “Il migliore amico della Befana” sfilata di bellezza e simpatia canina con premiazione by Dream Eventi. Alle ore 18,00, “Asta delle Scope della Befana” parte dell’incasso sarà devoluto al Canile di Cervia. Inoltre direttamente da Italia’s Got Talent, le incredibili performances by Quad Evolution di Cervia con i veicoli di Quad Evolution.

A Cervia L’Epifania si festeggia con il “Festival delle Pasquelle”. Nel centro storico dalle 14.30 alle 18.30, vestiti con i caratteristici costumi, i Pasqualotti intoneranno le antiche cante augurali della Pasquella, donando caramelle e  dolci ai bambini.

Il 6 gennaio è anche la giornata in cui si dà il benvenuto al nuovo anno con una nuotata in mare. A Pinarella, all’altezza di via Lazio, l’Epifania si festeggia sulla spiaggia e il comitato “il Tuffo della Befana” in collaborazione con CNA, Cooperativa Bagnini e Associazione Cervia Volante ha organizzato iniziative per grandi e piccini, buffet con salsiccia, pancetta e vin brulé per tutti, con l’arrivo della Befana e doni per i bambini.

A Bellaria si festeggia la Befana in piazzetta Fellini con l’Ape Maia. Un pomeriggio di emozioni per tutti i bimbi, coronato dalle premiazioni per il Concorso “I Presepi nei Tini” in piazza Matteotti.

A Cesenatico il 6 gennaio le Befane e i Re Magi arrivano in “sup” e presso la parrocchia di San Giacomo avrà luogo la benedizione dei Bambini e la distribuzione delle calze della Befana.

Longiano dei presepi celebra l’Epifania con l’apertura di tutti i Presepi – un centinaio, collocati in circa quaranta punti-presepe nel Centro storico, nei musei, nelle strade e nelle piazze della città – ancora protagonisti fino al 24 gennaio. Dalle 15 in piazza Tre Martiri animazione a cura della Pro loco, con la Befana a distribuire dolci (o carbone) ai bambini, e la Casetta di Natale con castagne, cantarelle e vin brulé. Attesa anche l’esibizione dei Pasquaroli di Diegaro, che contribuiranno a dare calore alle iniziative in piazza“

A Forlì infine la scopa volante atterra in Piazza Saffi. L’appuntamento è alle ore 10.30 con lo spettacolo “La Befana viene con….”, tradizionale incontro organizzato dalle tre Circoscrizioni del Comune di Forlì. Animazione, musica, intrattenimento con il Gruppo V.I.P di Clown Terapia e..ospiti a sorpresa!

Non ci resta allora che augurarvi una buona giornata e una buona Epifania a tutti!

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,