Top Menu

La prima colazione amica dei ‘geni orologio’ che il regolano peso

Tavola della colazioneIl peso corporeo

Dal punto di vista alimentare, sono state individuate numerose cattive abitudini che influiscono negativamente sul nostro peso corporeo. Eh già, proprio quel peso che, da quando hanno introdotto il binomio “magri uguale belli”, è diventato un’ossessione per molti di noi.

In generale, le raccomandazioni si riferiscono ad una serie di privazioni, che di regola ci suggeriscono di eliminare o ridurre drasticamente le quantità di alcuni alimenti. Spesso quelli che ci piacciono di più, ahimè!

Questo in realtà è un suggerimento al contrario. Infatti, saltare la colazione, pensando che questo possa favorire la perdita di peso, è una pessima abitudine.

La ricerca

Un recente studio dell’Università di Tel Aviv, pubblicato sulla rivista Diabetes Care, ha infatti evidenziato che saltare la colazione potrebbe stravolgere i ‘geni orologio’ che regolano il peso corporeo. Un meccanismo complesso legato ai valori di glucosio e insulina dopo i pasti.

La ricerca ha preso in esame sia individui sani sia diabetici, con numerosi controlli nell’arco di una giornata. Per alcuni era stato previsto il consumo di colazione e pranzo per altri del solo pranzo. L’obiettivo era misurare il comportamento di alcuni geni legati al peso corporeo, il glucosio, l’insulina e altri valori correlati.

Ebbene, i risultati dei delle analisi del sangue hanno evidenziato che il consumo della colazione ha fortemente migliorato il comportamento di specifici geni che favoriscono una perdita di peso più efficiente, a questo va inoltre associato a un miglioramento dei livelli di glucosio e di insulina dopo pranzo.

Quindi, se pensate che saltare la colazione possa portare un beneficio alla vostra dieta, rischiate di ottenere l’effetto contrario. Molto meglio una colazione sana e naturale per iniziare la giornata con l’energia necessaria.

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,