Top Menu

La ricetta dei “Peperoni con Capperi e Feta”

Peperoni con Capperi e FetaNon è che abbiamo esaurito le ricette tipiche, ma qualche divagazione, per rimanere nell’ambito stagionale ce lo vogliamo concedere.

Diciamoci la verità, con le alte temperature chi ha voglia di cucinare? Ma se proprio non possiamo esimerci, può essere d’aiuto avere sottomano una ricetta che ha dalla sua parte l’essere: economica, salutare e soprattutto facile!

Oggi in tavola i “Peperoni con Capperi e Feta“. Quella che vi proponiamo è la versione base. Giocando con la vostra fantasia, potete aggiungere altri ingredienti, per rendere il piatto ancora più appetitoso, ad esempio del tonno al naturale e delle olive taggiasche.

Ingredienti:

– 2 peperoni rossi
– 2 peperoni gialli
– 100 grammi feta
– 30 grammi capperi sotto sale
– q.b. prezzemolo
– q.b. olio extravergine d’oliva
– q.b. sale

Preparazione

Mettete a bagno i capperi in una ciotola con acqua calda. Lavate e asciugate i peperoni, eliminate il picciolo e tagliateli a metà. Eliminate semi e filamenti interni e riduceteli a falde. Arrostite le falde con la griglia per poi privarle della buccia, conservando unicamente la polpa.

Sciacquate tela feta sotto l’acqua corrente per eliminare l’eccesso di salamoia, asciugatela tamponandola con carta assorbente da cucina e sbriciolatela con le mani.

Scolate i capperi dall’acqua di ammollo e sciacquateli sotto l’acqua corrente. Asciugateli con carta da cucina e tritateli grossolanamente.

Disponete i peperoni in un piatto da portata alternando il colori, cospargeteli con la feta, i capperi, il prezzemolo tritato e il sale. Condite con 3 o 4 cucchiai di olio e servite.
Buon appetito!

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,