Top Menu

La ricetta delle tagliatelle fritte di Carnevale

Tagliatelle fritte di Carnevale

Carnevale

È appena iniziata l’ultima settimana di Carnevale che culminerà con martedì grasso il 12 febbraio prossimo.
Mi sono sempre chiesta perché durante il Carnevale non solo il martedì ma anche il giovedì vengano definiti “grassi”. La vera spiegazione deriva dalla tradizione Cristiana, si tratta degli ultimi due giorni prima della Quaresima nei quali era consentito consumare carne in segno di riconciliazione con Dio. Gli altri giorni per contrapposizione erano giorni di “magro”.

Ora che queste consuetudini legate ai precetti religiosi sono quasi completamente scomparse mi viene da pensare che l’appellativo “grasso”, calzi alla perfezione ai dolci di questo periodo dell’anno, quasi tutti fritti.

Le Tagliatelle Fritte

Oltre alle classiche frappe, fiocchhetti, raviolini e castagnole, che possono essere ripiene oppure vuote, il dolce carnevalesco per eccellenza della Romagna sono le “Tagliatelle fritte di Carnevale”.

Dolci tradizionali, legati alla semplicità delle usanze contadine, sono normali tagliatelle che si rendono golose cospargendo la sfoglia appena tirata con zucchero e succo di limone o di arancia. La sfoglia viene poi arrotolata e tagliata come per le tagliatelle ma lasciata in rotolini per essere poi fritta.
Ecco qui la ricetta

Ingredienti:
200 gr di farina,
2 uova,
4 cucchiai di zucchero semolato,
1 arancia non trattata,
olio di semi di Arachidi q.b.,
zucchero a velo q.b.

Preparazione: impastate la farina con le uova come per una comune pasta all’uovo. Tirate quindi una sfoglia di medio spessore, poi cospargetela con lo zucchero semolato e la buccia grattugiata dell’arancia. Arrotolate la pasta come fate per le tagliatelle, tagliandola quindi della larghezza di circa 1 cm. Lasciate la sfoglia arrotolata e friggetela in abbondante olio, scolatela poi su una carta assorbente. Disponete quindi le tagliatelle fritte su un vassoio da portata, cospargetele di zucchero a velo e servitele fredde.

RaT

 

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,