Top Menu

Le Fave, benefici e curiosità. Piccolo manuale su questo legume estivo

FaveNon appena sentiamo il profumo o il sapore delle fave, sappiamo con certezza che l’estate è imminente. Vediamo però di scoprire qualcosa in più su questo legume e sulle sue notevoli proprietà.

Conosciute sin da tempi antichissimi, le fave sono originarie del continente asiatico. Per lungo tempo hanno goduto di cattiva fama, a causa di Pitagora. La scuola pitagorica infatti, una sorta “religione misterica” molto diffusa nel bacino del mediterraneo a partire dal 6° e 5° secolo a.C., includeva fra i suoi comandamenti il divieto assoluto di consumare fave. Lo stesso Pitagora, ironia della sorte, fu ucciso dopo essersi rifiutato di fuggire attraverso un campo di fave.

Un errore, perché questi legumi hanno invece notevoli benefici per il nostro organismo!
All’effetto depurativo e disintossicante a favore dei reni e sull’intestino si affianca una funzione equilibratrice degli zuccheri nel sangue, riducendo il rischio di diabete e migliorando la circolazione. Contengono inoltre vitamina B1, ottima per il sistema nervoso; acido folico, benefico per il sistema endocrino e immunitario; e sali minerali come ferro, selenio, manganese, potassio, sodio, calcio, fosforo, che oltre a remineralizzare l’organismo scongiurano patologie come anemia, artrite e osteoporosi. Le fave sono poi salutari per il benessere del cervello e possono aiutare a prevenire e curare il morbo di Parkinson.

In cucina  sono l’ingrediente ideale per zuppe e puree, e costituiscono anche un ottimo contorno. Si abbinano inoltre in maniera ideale anche con pecorino, pancetta e salumi. Dalle fave è anche possibile trarre un infuso, che presenta notevoli benefici per la salute e la luminosità della pelle.

Non tutti possono però godere di questi effetti salutari, chi soffre di una rara patologia – il favismo – difetto congenito che provoca effetti negativi sui globuli rossi, non le può consumare.

In conclusione le fave sono a tutti gli effetti un legume che continua a stupire, le cui proprietà e i cui benefici non sono stati ancora completamente scoperti…

RaT

 

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,