Top Menu

Quel Castello di Diegaro: segreti e virtù di uno speciale “maniero”

Immagine CastelloNella campagna pianeggiante di Cesena, presso Diegaro, sorge un colle, o meglio un “monticino” su cui svetta un edificio originale. Si tratta di Quel Castello di Diegaro, ristorante e locanda che oltre a una raffinata cucina legata al territorio offre quattro camere davvero speciali nel loro genere.

La storia di Quel Castello di Diegaro inizia nel 1980, quando i ruderi un casolare di campagna risalente al 1600 vengono trasformati in un ambiente che somiglia molto a quello attuale. All’epoca era un ristorante specializzato in primi, rinomato per la sfoglia fatta in casa. Lorenzo Illotta, attuale titolare, ha rilevato la gestione del padre introducendo cambiamenti graduali per mantenere la bellezza degli ambienti in una prospettiva più moderna.

Il Castello ha mantenuto la tradizionale attività di ristorante, virando su una cucina tradizionale di stampo classico basata su materie prime di alta qualità con occasionali rivisitazioni, fra cui possiamo citare il grana in pastella su prosciutto all’aceto balsamico.

Gli interni comprendono quattro salette: la sala tropicale, la sala colonna, la sala rosa e l’intimo privé. Se d’inverno il fulcro del locale è la suggestiva sala del camino, ove le braci si specchiano nel rosso pompeiano delle pareti sotto la luce screziata dei lampadari francesi, durante la stagione estiva il ristorante si sposta invece all’esterno, nel fresco dehors della terrazza oppure nell’accogliente veranda ove potrete gustare, fra le altre cose, una cucina più semplice e informale, i cui piatti includono la pizza cotta nel forno a legna.

Rinomato il pranzo a buffet, allestito ogni giorno della settimana tranne il sabato, sia per la natura e la varietà delle proposte, che includono delicati assaggi come i carpacci di pesce e antiche ricette contadine come le cotiche con i fagioli, ma anche salumi artigianali e formaggi d’alpeggio, sia per la cura nella presentazione, che avviene in tegami di coccio, porcellana e vetro.

Un altro affascinante momento conviviale è quello dell’aperitivo: ogni giorno a partire dalle 18, Quel Castello di Diegaro dedica un angolo del suo rigoglioso giardino a “Terra Mossa”, iniziativa che prevede la scelta à la carte fra gustosi manicaretti e cocktail sapientemente preparati.

Chi volesse godere di un soggiorno intimo ed esclusivo potrebbe considerare il pernottamento presso una delle quattro incantevoli suite, camere eleganti e personalizzate con arredi e colori particolari: la royal deluxe suite, la superior suite, la junior suite e la camera azzurra.

Ambiente ideale per un momento conviviale (e magari un soggiorno) intimo ed elegante, Quel Castello di Diegaro offre anche l’opportunità di celebrare piccoli e grandi eventi privati: all’esterno, all’interno o nella speciale sala vintage in stile colonial-chic.

Quel Castello di Diegaro | Diegaro di Cesena – Via Bertinoro di Monticino, 191
Tel. 0547.1955918

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,