Top Menu

Oggi in tavola i “Tortelli di zucca, patate e funghi” del Ristorante Anna di Forlimpopoli

Tortelli ai porciniRaccogliere i funghi è un’attività piacevole, soprattutto se fatta in compagnia di amici. Adulti e bambini trascorrono una giornata all’aria aperta e, con le informazioni giuste e un po’ di fortuna, al ritorno il nostro cesto sarà pieno di prelibati porcini.

Oggi vi proponiamo quindi una ricetta gentilmente offerta dal Ristorante Anna di Forlimpopoli che li vede come protagonisti: i Tortelli di zucca, patate e funghi.

Ingredienti: (per 4 persone)

Per la sfoglia
4 uova
400 g farina 00
Per la farcia
una zucca 6-700 gr
2 patate grandi
grana padano
noce moscata
un uovo
un pizzico di sale

Per il condimento
3 funghi porcini
burro
olio
grana padano
prezzemolo fresco

Preparazione:

Si tratta di una ricetta semplice, ma di grande riuscita. Prendete la zucca, pelatela, tagliatela a cubetti e ponetela in forno a cuocere. A parte, preparate le patate: pelatele e fatele bollite.
Quando la zucca è cotta, dovrà essere morbida, schiacciatela col passaverdura e successivamente fatela asciugare. Nel frattempo fate raffreddare anche le patate e passatele a loro volta, riducendole in poltiglia. Quando questi ingredienti saranno freddi, amalgamate la patata con la zucca, aggiungete il parmigiano reggiano, un pizzico di noce moscata, un uovo intero ed un pizzico di sale.

“È possibile preparare la farcia per i tortelli il giorno prima, – sottolinea lo chef del Ristorante Anna – anzi sarebbe consigliabile, poiché si permette alla zucca di asciugarsi, visto che tende ad essere troppo morbida, quasi liquida laddove la si cucini subito.”

Il passo successivo è la preparazione della sfoglia che, come da tradizione, si ottiene amalgamando con cura uova e farina (un uovo per ogni persona e un etto di farina per ogni uovo, insegna la tradizione).
Tiratela abbastanza sottile e ritagliate dei quadratini. Farciteli con l’impasto a base di zucca e patate e richiudeteli pressando bene i bordi, a forma triangolare, ma li potete fare della forma che desiderate. Fate bollire acqua e sale e gettatevi i tortelli.

A parte, tagliate i funghi in maniera grossolana e lasciandoli spessi, poneteli a cucinare in padella con olio e burro e passateli leggermente. Quando i tortelli sono pronti, toglieteli al dente e poneteli a saltare in padella assieme ai funghi. Fateli cucinare affinché si insaporiscano.
Componete successivamente il piatto ponendo i tortelli a base del piatto e aggiungete i funghi ed una spolverata di grana e prezzemolo.
Buon appetito!

RaT

>> I migliori ristoranti della Romagna selezionati per Voi | Scopri tutte le proposte <<

,